separazione e divorzio

LA SEPARAZIONE è un istituto giuridico che consente ai coniugi di vivere separati a causa di fatti sopravvenuti che rendano impossibile o intollerabile la convivenza matrimoniale.

La separazione dunque, a differenza del divorzio, non scioglie il matrimonio, ma autorizza i coniugi a vivere separati, in attesa di una possibile riconciliazione o, qualora quest’ultima risulti impossibile, del divorzio. Si determina inoltre lo scioglimento della comunione legale.  

Esistono due diversi tipi di separazione legale:

consensuale: consiste in un accordo raggiunto tra i coniugi sulle condizioni riguardanti l’affidamento dei figli, il mantenimento, la divisione dei beni, ecc… che verrà omologato dal Tribunale.

giudiziale: quando non sia possibile raggiungere un accordo e quindi occorre ricorrere al Giudice, che stabilirà le condizioni di separazione, in funzione delle richieste delle parti e di quanto previsto dalla legge.

Nel caso di separazione giudiziale i tempi per ottenere la pronuncia definitiva si allungano considerevolmente, trattandosi di un normale giudizio contenzioso.

***

IL DIVORZIO è un istituto giuridico che consente ai coniugi che abbiamo protratto la separazione per almeno 3 anni di ottenere lo scioglimento definitivo del matrimonio (civile) o la cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario (religioso).

Anche il divorzio può seguire due diverse procedure.

Qualiora vi sia l’accordo dei coniugi è possibile presentare un ricorso congiunto, che contiene gli accordi raggiunti dai conuigi, mentre qualora vi sia disaccordo sarà possibile presentare un ricorso giudiziale che introdurrà un normale procedimento  contenzioso. A conclusione del procedimento (congiunto o giudiziale) verrà emessa dal Tribunale un sentenza di divorzio che determinerà lo scioglimento definitivo del matrimonio. Con la conseguenza che marito e moglie mutano il loro precedente “status” di coniuge e possono contrarre nuove nozze, mentre la donna perde il cognome del marito.

 Lo studio offre consulenza specifica sui procedimenti di separazione e divorzio, in particolare su tutti gli aspetti ad essi connessi, quali : l’affidamento e il mantenimento dei figli,  la spettanza e  la misura dell’assegno di mantenimento e  di divorzio, l’assegnazione della casa coniugale e la ripartizione dei bene e dei debiti/crediti della comunione legale.